• slide1

 

Le iscrizioni si aprono, il puzzle della prima gara tra auto ecologiche sul Lario prende forma

 

Si è svolta sabato 16 marzo presso la Sala Lario del padiglione centrale di LarioFiere, nella giornata di apertura di Brianza Motor Show, la conferenza stampa ufficiale di presentazione del 1° AciComo Ecogreen. Presente un nutrito numero di persone tra giornalisti, sponsor e curiosi, che non hanno voluto mancare a questo importante appuntamento. Aperte ufficialmente, nell’occasione, le iscrizioni che, come da Regolamento, saranno a numero chiuso e divise in base alla tipologia di auto ammesse. Per poter effettuare l’iscrizione rimandiamo gli interessati al nostro sito ufficiale, nel quale sono indicate tutte le istruzioni necessarie.

Tornando alla conferenza stampa, a presenziare al tavolo dei relatori, presenti, in rappresentanza di Aci, proprio il direttore di Aci Como Dott. Roberto Conforti, l’Arch. Annalisa Galante esperta in mobilità sostenibile e adjunct professor di fisica tecnica ambientale al Politecnico di Milano, Alessandro Burgio e Pasquale Palermo, titolari rispettivamente di Burgio Carri Srl e Style Car, in qualità di co-organizzatori dell’evento. A prendere la parola il direttore di Aci Como che ha manifestato sin da subito il suo entusiasmo nell’aver accolto la sfida della mobilità sostenibile in un territorio come Como e limitrofi, dove la bellezza e il richiamo paesaggistico e naturale sono notevoli.

Una sfida che pare proiettare tutti nel futuro, ma che in realtà è già di grande attualità, non solo per le problematiche ambientali particolarmente urgenti che siamo tutti chiamati a risolvere nel medio-breve termine, ma anche per una sempre crescente attenzione verso la salute delle persone. I numeri del resto sono comunque confortanti e depongono in favore di un graduale ma crescente cambiamento delle abitudini dell’acquirente, perché le immatricolazioni delle vetture ecologiche e delle auto elettriche in generale - come riferisce lo stesso Conforti - sono in netto aumento. Da qui l’idea di sensibilizzare un uso più consapevole delle vetture, creando un evento che abbia una connotazione sì sportiva, ma anche sociale. L’intervento della Dott.ssa Galante a tal proposito ha, con qualche numero ed esempio alla mano, riferito come davvero si stia andando verso una direzione del tutto nuova e opposta rispetto al passato: le esigenze cambiano pian piano e con loro anche il mondo e la quotidianità delle persone.

Infine gli interventi di Palermo e Burgio, che animati da un progetto nel quale credono ormai da anni, si sono fatti subito coinvolgere e hanno dato gli input giusti affinché questo evento potesse prendere forma concretamente.

A seguire, nel ricco weekend della presentazione ufficiale del 1° AciComo Ecogreen, è stata un grande successo l’idea dei Test Drive organizzati in collaborazione con Burgio Carri Srl e Style Car. Tanta infatti la gente accorsa per provare l’emozione di una guida brillante e piacevole su una delle tante vetture ‘green’ messe a disposizione dalle due aziende lariane. Molta curiosità quindi attorno allo stand dedicato, che ha richiamato persone di tutte le età, a testimonianza di quanto ormai la direzione verso una mobilità maggiormente pulita e consapevole sia sempre più realtà.

Rinnoviamo il nostro invito a Villa del Grumello il prossimo 17 aprile e vi esortiamo a partecipare perché il tema trattato “Mobilità sostenibile e best practice - Opportunità di ECOsviluppo dei trasporti e di nuovi mercati verso la Smart City”, sarà interessante argomento di dibattito e discussione aperto tra personalità di rilievo ed esperti del settore.

Per informazioni:

Ufficio Stampa ACI COMO ECOGREEN

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 Seguiteci costantemente sulle nostre pagine social ufficiali

   

 

 

 

 

 

Con il patrocinio di

 

 

 

  

 

 

 

 

     

 

Main Sponsor

clericiauto

autovittani